Novità ai mondiali di calcio 2014

Armadillosarà il simbolo la mascotte dei prossimi mondiali di calcio in brasile l’immagine pubblicitaria aprirà le dirette televisive sventolerà in tutte le bandiere e le bandierine date in dono al pubblico pagante ma l’armadillo che scenderà in campo sarà meno adorabile dell’esemplare riprodotto una piccola femmina chiamata ana botafogo a sostituire il vecchio pallone di cuio infatti sarà un maturo maschio di ano butafogo peserà 30 chili e avrà le dimensioni di una mina vagante ad ogni calcio ricevuto esploderà in un gemito volto a impietosire e sensibilizzare l’opinione pubblica sorda alla sua definitiva scomparsa causata dalla deforestazione selvaggia

 

Undicesimo comandamento

zanzare bracialettoa quanto pare fu appena trovato un sistematicosistemasicuro per liberarsi delle zanzare con una specie di casalingo sterminio di massa http://lacaprazoppa.it/fai-come-costruire-trappola-per-zanzare-in-5-minuti/?k=43 a questo proposito in nome dell’undicesimo comandamento informiamo il popolo assassino dei delicatidipelle della nascita del movimento insettalista le zanzare da oggi ufficialmente razzaprotetta saranno nel vivaio di sangue delle nostre braccia elle così sopravviveranno cresceranno si armeranno per lo steriminio degli umanilisti al termine del loro quotidiano insanguinamento riconoscenti rilasceranno un breve pruriginoso rossore succedaneo di orgasmo prostatico

 

Ieri ho sentito l’Immacolata Concezione

in pelicula motusquesta la trascrizione della sua apparizione sonora

 

ho forse finito ho forse finito

ho forse finito di camminare di camminare

quosdabet net natura est

selogub si rinascentivatis

clane erat sissibus gracias

inficoldibus risolbivit inìus madrigalis

 

oro sic vero veleno exiplavit in pelicula motus

versus concepta madona do recupero maculado

santastriba et grata and anatola pàrol

rrugginante cìcala sùramo verdepuerpuer

lochiu cervince in inius madrigalis

coniu ibne salus ficcètera vèrginis orriginalìs

 

Essere Dalì

Essere dalìce n’est pas difficile

Marisa Fabbri

marisa fabbri

gavin brayers cominciava jesu’s blood never failed me yet con il ritornello asmatico di un vecchissimo barbone ripetuto per 74 minuti poi i corpi dormienti di una grande orchestra si svegliavano sostenendo la sua flebile voce soccorsa negli ultimi muniti da quella potente di tom waits all’inverso marisa fabbri nella suite per rumori e voce di paolo terni in un crescendo da recitar cantando moltiplica la propria sovrapponendola e sfumandola all’inizio dentro la gabbia di un’unica base sonora poi prepotentemente uscendone dominandola e infine eliminandola a cantare davvero e in pienezza di cuore finalmente tutto il resto scompare non rimane che spazio, stelle e voce scriveva osip emil’evic mandel’stam la suite di terni registrata nel 1988 rivive oggi nel cd allegato al suo librointervista a giorgio manganelli pubblicato da orma editore se il beltesto letto recitato cantato da marisa fabbri è di manganelli il titolo una profonda invidia per la musica è un errore manganelliano questa capacità del discorso musicale di non dovere affrontare l’onta del significato questo è un privilegio che il letterato non può non invidiare continuamente infatti manganelli era solo un letterato né scrittore né musicista that he loves me so

Mai dimenticare McFarland in ghiacciaia

 

mcfarland unodovesse succedere preoccupatevi di accompagnarla ben coperta sul desco e aspettate un numero anche arretrato della settimana enigmistica vi porterà conforto durata media dell’attesa una settimana quando la kandura o tunica scivolerà dal corpo rincuorato della mcfarlanad potrete alzarvi e stapparla senza tema che scoppi nel nome di allah

 

Voteremo non voteremo

foto 1qui in sicilia molte rose pascolanti seppure turbate dal vento se lo chiedono molte pecore attente all’evoluzione della razza tutte lamentando il ritardo nella diffusione dei certificati elettorali arriveranno non arriveranno molte consapevolmente decise altre inconsapevolmente indecise tutte sillogisticamente intenzionate a coprire il 25 maggio con un augurante fiorfiordicacca

foto 4 (1)